Seagate infrange la barriera di 1TB per pollice

Logo Seagate - Produttore di HDDSeagate, principale produttore di dischi rigidi di tipo tradizionale, ha fatto un altro passo avanti nell’aumento della densità dei dati. La società ha infatti infranto la barriera di 1TB per pollice quadro, fattore che permetterà di avere nel corso dei prossimi anni, unità da 3,5 pollici in grado di raggiungere capacità fino a 60TB. Per ottenere questo risultato Seagate ha abbandonato la tecnologia Perpendicular Magnetic Recording (PMR), implementando la più moderna  Heat-Assisted Magnetic Recording (HAMR). TechPower

5 commenti su “Seagate infrange la barriera di 1TB per pollice”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *