Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione

Coronavirus – La digitalizzazione a supporto di cittadini e imprese (aggiornato)

Il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione ha promosso un’iniziativa rivolta ad aziende, start-up, associazioni, al fine di definire servizi, soluzioni e modalità di fruizione digitali innovative e gratuite che vadano incontro alle esigenze di cittadini e imprese coinvolti dai provvedimenti presi per arginare l’epidemia di Coronavirus in Italia.

Oggi l’Italia è chiamata ad affrontare un momento di emergenza sanitaria, per contrastare la diffusione del Coronavirus (SARS-CoV-2), che sta incidendo notevolmente sulla vita di decine di migliaia di persone che si trovano nelle aree sottoposte a restrizioni. Anche in questo contesto difficile, l’innovazione può dare il suo contributo, se non a ritrovare la normalità forzatamente perduta, almeno a trovare una quotidianità diversa nella quale non dover rinunciare a lavorare, a informarsi, a fare la spesa, alla propria socialità e, specie per i più piccoli, al gioco, alla formazione, all’istruzione.

L’obiettivo è quello di migliorare la vita delle persone che in questo momento si vedono costrette a cambiare le loro abitudini permettendo di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning, come proposto dal MIUR.

Chiunque può aderire all’iniziativa semplicemente compilando il form presente nella sezione “Come aderire” all’interno della pagina Solidarietà Digitale.

L’Italia è un solo grande Comune e una situazione come questa ci riguarda tutti, nessuno escluso. Digitale e innovazione possono aiutarci a vincere e abbiamo il dovere di provare a usarli nell’interesse comune, nel modo migliore possibile e senza lasciare nessuno indietro“.

Da un multinazionale a una partecipata pubblica, da una startup a una piccola o media impresa, o un’associazione di volontari, se pensate di disporre di una soluzione, di un servizio capace di fare la differenza per garantire un quotidiano sostenibile a chi vive nelle aree sottoposte a misure di contenimento per il virus, scrivete al MID.

Una pagina dedicata del sito del governo sta raccogliendo le iniziative ed i servizi gratuiti che le imprese e le associazioni stanno via via mettendo a disposizione.

Chi ha aderito ?

Al momento in cui scriviamo queste righe, sono già diverse le realtà che hanno aderito, ma altre potrebbero aggiungersi successivamente (aggiornato al 12 marzo 2020, ore 23:59).

Connettività e Servizi:

  • Cassiopea
  • ClickDoc Telecomsulto
  • Deliverart
  • Eat Italy Food
  • Helbiz
  • Hunters Group
  • Iliad
  • Infocert
  • IP-PBX Centralino Virtuale
  • Next
  • Shellrent
  • ShippyPro
  • Tim
  • Treccani Scuola
  • Wind Tre

Connettività

  • Eolo
  • Fastweb
  • Vodafone

Servizi

  • Amazon Web Services (AWS)
  • Italia Online
  • Smart Tales

Smart Working

  • BlueLink
  • Centralino.eu
  • Cisco Italia e IBM
  • Connexia
  • Digital 360
  • G Suite
  • Join Conference
  • Kiber 3 Field
  • Microsoft
  • Smart Working
  • Sygma Connect
  • Valarea

E-Learning

  • 1to1progress
  • Amazon
  • Avaya
  • DIT 4.05
  • Docety
  • Skuola.net
  • Teach Corner
  • WeSchool
  • WeTurtle

Informazioni e Intrattenimento

  • Bertoni Editore
  • Condè Nast
  • Dire
  • Film TV
  • Gruppo Mondadori
  • Gruppo GEDI (La Repubblica, Il Mattino di Padova, la Stampa)
  • Hystrio
  • Il Saggiatore
  • Infinity
  • L’Automobile
  • Nuova Ecologia
  • Paginemediche Info chat Coronavirus
  • Servizio del Libro Parlato Lions
  • Youcanprint.it

Qualche esempio

Connettività > Wind Tre

100GB aggiuntivi gratuiti per un mese alla clientela mobile prepagata residenziale nelle zone rosse individuate dal DPCM del 1° marzo 2020.

Sospensione dei processi di sollecito di pagamenti dovuti a eventuali morosità per tutti i clienti titolari di un abbonamento per la telefonia mobile e fissa.

Disponibili per 7 giorni 100GB gratuiti dalla seconda metà di marzo, progressivamente a tutti i clienti mobili voce ricaricabili, dando priorità a quelli residenti nelle zone individuate dal DPCM dell’8 marzo.

Smart Working > Connexia

Uso gratuito per due settimane della piattaforma di smart Working Webex a tutte le realtà che lo richiederanno, senza alcun obbligo per l’utente al termine del periodo. 

Informazione e Intrattenimento > Mondadori

Abbonamenti gratuiti per tre mesi ai magazine del Gruppo Mondadori. Il servizio consente la lettura delle riviste in formato digitale per i cittadini che vivono nelle zone rosse.

Testate disponibili a scelta tra: CasaFacile, Chi, Donna Moderna, Focus, Focus Junior, Focus Storia, GialloZafferano, Grazia, Icon, Icon Design e Tv Sorrisi e Canzoni

Il link alla pagina, con l’elenco completo e aggiornato, è il seguente: http://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.