Da Kenko-Tokina il Filtro NDX ad attenuazione variabile

Kenko-Tokina - Filtro NDX ad attenuazione variabileKenko-Tokina hanno annunciato un prodotto molto interessante, si tratta di un filtro ND (Neutral Density) a intensità vabiabile. A cosa servono i filtri ND ? Vengono utilizzati per ridurre l’intensità della luce che entra nell’ottica e che arriva al sensore o alla pellicola, consentendo di lavorare con diaframmi molto aperti anche in piena luce o di allungare i tempi di scatto per ottenere effetti creativi, come l’acqua che scorre. Questo filtro ha la particolarità di poter regolare l’attenuazione della luce da 1.3 a 10 EV. Disponibile per lenti con diametro di 77 e 82 mm. La casa avvisa che con ottiche inferiori ai 28 mm può verificarsi la vignettatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *