Sigma riconosce i problemi all’autofocus di alcuni Super Zoom difettosi

Sigma ha riconosciuto ufficialmente un malfunzionamento di alcuni suoi teleobiettivi zoom. Il problema riguarda il sistema di
messa a fuoco automatica. Le ottiche interessate, tutte di recente produzione, sono i superzoom:
– Sigma 50-500 mm f4.5-6.3 DG APO OS
– Sigma 120-400 mm f4.5-5.6 DG APO OS
– Sigma 150-500 mm f5-6.3 DG APO OS
Prosegui per verificare i numeri di serie …

Chi fosse in possesso di uno di questi modelli deve
controllare il numero seriale e nel caso, contattare l’assistenza.
Ecco i numeri di serie che identificano gli esemplari potenzialmente
difettosi:
– APO 50-500mm F4.5-6.3 DG OS HSM: Numero seriale da 10633051 a 10972000
– APO 120-400mm F4.5-5.6 DG OS HSM: Numero seriale da 10574001 a 10972000
– APO 150-500mm F5-6.3 DG OS HSM: Numero seriale da 10674301 a 10972000

Maggiori informazioni sul sito www.canon.jp


 

3 commenti su “Sigma riconosce i problemi all’autofocus di alcuni Super Zoom difettosi”

  1. Buonasera.
    Sono in possesso Sigma attacco Nikon 150-500 F5-6.3 Apo Dg Os.

    Da qualche giorno ho problemi con l’ autofocus, a volte va e altre no, ho provato a pulire i contatti e sembrava essere ritornato a funzionare, dopo qualche scatto il problema si e ripresentato, sgancio e riaggancio l’obbiettivo e ritorna a funzionare ma dopo un po’ non va più per poi ritornare a funzionare.
    Provato e con stesso problema su Nikon D750-D810-D7500
    Chiedo aiuto per risolvere il problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.