Sbloccare l'iPhone con una mascherina

iOS 13.5 migliora lo sblocco indossando la mascherina

Poco dopo l’inizio della pandemia, con l’insorgere dell’obbligo di indossare la mascherina chirurgica, è emerso il problema di sbloccare i dispositivi basati su tecnologia di riconoscimento facciale FaceID. 

Una soluzione è quella di disattivare del tutto FaceID, ma gli utenti non indossano sempre la mascherina protettiva, e vogliono poter sfruttare la comodità di FaceID almeno quando hanno il viso completamente scoperto, come quando sono a casa propria.

La soluzione arriverà con l’aggiornamento  di iOS di prossimo rilascio, ma è di fatto dietro front. Apple infatti ha fatto si che il sistema capisca che si sta indossando la mascherina e permetta di sbloccare il dispositivo, immettendo la password, in modo più rapido rispetto a quanto avvenga in questo momento.

Fonte: TheNextWebb.

L’aggiornamento iOS 13.5  in fase di sviluppo, permetterà agli utenti di sbloccare gli iPhone più facilmente anche indossando una mascherina protettiva.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube

Sostienici con i tuoi acquisti, metti tra i tuoi preferiti il link ad Amazon. Tu non spenderai un centesimo in più, noi riceveremo una piccola commissione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *