iOS - Date and Time selection

iOS 15, torna il selettore di ore e minuti di iOS 13

Quando uscì iOS 14 una cosa ci fece proprio imbestialire, la nuova modalità di selezione delle ore e dei minuti di un appuntamento, o di una sveglia. Non c’è niente di peggio che veder modificare in peggio qualche cosa che funziona bene, ed è quello che Apple aveva fatto con la nuova release di iOS. Ne scrivemmo in questo post, chiedendoci il perché di questa variazione. Ora Apple torna sui suoi passi … meglio tardi che mai !

Evidentemente non siamo stati i soli a considerare la novità un netto peggioramento dell’esperienza utente. La nostra impressione personale, suffragata da molti consensi ricevuti tra commenti diretti all’autore e messaggi privati, erano un segno evidente che il malumore era molto diffuso.

Il piccolo quadrante da selezionare ed i valori da impostare digitando su un tastierino numerico, poco avevano a che fare con l’esperienza utente e la naturalezza  e l’intuitività a cui Apple ci ha sempre abituati.

Ecco che con iOS 15 la società ritorna sui propril’ passi, ripristinando la modalità “a rotella” presente fino ad iOS 13. Speriamo che non sia una parentesi e che gli ingegneri abbiano compreso che quando una cosa funziona bene non c’è altra da fare che qualche ritocco grafico.

Fateci sapere la vostra opinione commentando questo articolo.

Per tutte le novità di iOS 15 vi rimandiamo a questo resoconto sul keynote della WWDC della scorsa settimana.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *