La trackpad nascosta di iOS

Una trackpad sulla tastiera dell’iPhone e dell’iPad

I dispositivi Apple sono talmente pieni di funzionalità, talvolta nascoste e non documentate, che è quasi impossibile conoscerle tutte. Da qui nasce la rubrica di Nonsolomac chiamata iOS in Pillole. Quella di oggi è di grande importanza, perchè permette di superare una notevole difficoltà nel posizionamento all’interno di un testo, esistente da quando gli ingegneri Apple hanno eliminato il lentino. In sostanza la tastiera dei nostri dispositivi iOS nasconde una trackpad che risolve ogni problema.

C’era una volta il lentino, che compariva tenendo premuto il dito in un punto del testo, e consentiva di posizionarsi con precisione tra due lettere di una parola per effettuare correzioni al testo digitato.

Non si sa per quale motivo a volte le cose fatte bene scompaiono, ed il lentino ad un certo punto dello sviluppo di iOS è stato eliminato. Da allora correggere un testo è diventato molto complicato. Ad ogni tocco, non si è mai certi se verrà posizionato il cursore nel punto da noi desiderato, un carattere più a destra o a sinistra, oppure se sarà selezionata un’intera parola. Un comportamento estremamente fastidioso, soprattutto per chi è abituato a scrivere molto sui propri dispositivi iOS, fonte di arrabbiature e frequenti perdite di tempo.

Bene, sappiate che che c’è un’altra strada, molto più efficace e non documentata.

Se tenete premuto il dito sulla barra spaziatrice, dalla tastiera scompaiono le lettere e tutta la sua superficie si trasforma in una trackpad virtuale, che vi permetterà di posizionare il cursore con grande precisione nel punto del testo da voi desiderato.

Non sappiamo quanto è stata introdotta, ma adesso che abbiamo scoperto questa nuova funzionalità non esitiamo a condividerla con tutti i nostri lettori. Sappiate che questa funzionalità, o trucco, funziona in tutte le app, incluse quelle non Apple.

Scopri tutte le Pillole di iOS pubblicate da Nonsolomac, oppure consulta la rubrica MacOS in pillole.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *