iOS 4.3 e iPad 2 – Tutto converge sul 13 febbraio (aggiornato)

Ruper Murdock sta per lanciare The Daily, il nuovo quotidiano offerto come App studiata per l’iPad e la prima a sfruttare il nuovo sistema di Abbonamenti In-App rivolti prevalentemente all’editoria. Durante la presentazione del nuovo quotidiano sembrerebbe essere stata utilizzata una versione dell’iPad differente da quella attualmente in commercio. Lo riferiscono i giornalisti di Reuters, che sostengono di aver notato una fotocamera frontale posta nella parte superiore dello schermo, e che hanno subito concluso di trovarsi di fronte ad un prototipo del nuovo iPad 2. Qualcuno sostiene possa essere una nuova strategia di marketing, far trapelare piccole informazioni per tenere costantemente alta l’attenzione dei media e della blogosfera. La presentazione potrebbe essere in programma per il prossimo 13 febbraio, data indicata per il lancio di iOS 4.3 che dovrebbe contenere le API necessarie al supporto degli Abbonamenti In-App e non presenti in iOS 4.2. Mettiamo insieme altri tasselli …

… altri tasselli del puzzle, riportiamo (fonte Macrumors) che nella prima versione della recensione dell’iPhone 4 CDMA di Verizon scritta da David Pogue, il giornalista aveva scritto che la nuova funzionalità Personal Hotspot sarebbe stata a disposizione anche dei clienti di AT&T grazie ad un aggiornamento software atteso per il 13 febbraio, poi corretta con un’indicazione più generica.

Oltre a questo va segnalato che AT&T ha annunciato l’intenzione di aggiornare il contratto abbinato ai telefoni HTC Inspire 4G con la funzionalità analoga a Personal Hotspot, per allineare la propria offerta su più terminali. Indovinate la data di questo presunto aggiornamento ? Giusto, il 13 febbraio.

Tutto sembra convergere su quella data, che però cade di domenica, giorno strano per novità provenienti da Cupertino.

Secondo MacNotes Apple avrebbe in programma un evento speciale dedicato ad iPad 2, che vedrebbe la partecipazione di Eddy Cue.

Quindi mettendo insieme tutte queste indiscrezioni:
– i prototipi di iPad 2 avvistati alla presentazione di The Daily;
– la terza beta di iOS 4.3 rilasciata agli sviluppatori;
– le indiscrezioni pubblicate e poi rimosse da David Pogue;
– le indiscrezioni di MacNotes
– l’aggiornamento dell’offerta AT&T;

Valutando anche la possibile scarsa attendibilità di alcune di queste informazioni, dobbiamo concludere che sono troppe le informazioni convergenti e provenienti da fonti differenti per non avere un fondamneto di verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *