iPhone 4, il titolo Apple e l'ipotesi sostituzione silenziosa

La situazione relativa all’iPhone 4 e ai suoi problemi di ricezione, documentati anche da Consumer Reports, potrebbe essere in evoluzione. Se Apple fino ad ora ha negato l’esistenza di problemi, segnalando che il calo di segnale evidenziato da molti utenti è dovuto ad un problema software di calcolo del segnale mostrato con le classiche barrette, se Apple fosse intenzionata ad ignorare i pareri di tecnici ed esperti in materia che hanno cominciato a chiedere e consigliare ad Apple un richiamo del dispositivo, non potrà ignorare le reazioni del mercato che ieri ha visto il titolo Apple perdere oltre il 2% del proprio valore, per giunta in una seduta positiva per buona parte del listino e del comparto tecnologico. E qualcosa forse sotto sotto si sta muovendo, Gizmodo segnala l’esperienza di un utente (una sola segnalazione al momento) che ha ottenuto la sostituzione del dispositivo per vari problemi legati anche al sesnore di prossimità. Con il nuovo esemplare, che mostra differenze estetiche rispetto al precedente, non è riuscito più a riprodurre il calo di segnale e non ha più evidenziato i problemi al sensore di prossimità. Le differenze sono una plastica frontale meno coprente, che lascia intravedere il sensore stesso, e una cornice metallica, proprio quella incriminata, con una finitura leggermente diversa, come se su di essa fosse stato applicato un diverso trattamento. Che Apple abbia iniziato una silenziosa sostituzione degli iPhone 4 ? Gizmodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *