NetApplication di Aprile – Forte crescita per iPod touch

NetApplications ha pubblicato i dati di accesso ad internet relativi al mese di aprile. Ricordiamo che NetApplication elabora i propri dati analizzando i log di accesso a migliaia di siti web, registrando a fini statistici tra le altre cose il sistema operativo del dispositivo utilizzato dall’utente e il relativo browser. Aprile fa registrare una forte crescita dell’iPod touch, che negli ultimi mesi ha avuto una curva esponenziale, superiore addirittura all’iPhone. La quota è rimasta più o meno stabile tra lo 0,04% e lo 0,05% fino a novembre dello scorso anno, per poi impennarsi con la stagione delle festività Natalizie con lo 0,08% di dicembre e lo 0,11% di gennaio, febbraio e marzo, e salire infine allo 0,15% in aprile. La stessa NetApplications mette in evidenza l’eccezionale risultato conseguito dal dispositivo Apple. L’iPhone e l’iPod touch insieme raggiungono lo 0,66% del mercato, e fanno impallidire i concorrenti dal nome altisonante di Palm, Blackberry, Windows Mobile e Symbian, che messi tutti insieme raggiungono appena lo 0,17%.


Allargando l’analisi ad altri sistemi operativi anche non prettamente “mobile”, prendiamo in esame Linux.

Linux cresce, superando per la prima volta la soglia dell’1%, assestandosi in aprile all’1,02%.
Il ritmo di crescita però è ridotto rispetto a quello dei due dispositivi mobili Apple, e pertanto si potrebbe ipotizzare un prossimo sorpasso.

Passando agli altri sistemi operativi …

Windows prosegue a sua costante discesa, scendendo all’87,90%, che rappresenta il suo minimo storico.
Mac OS fa segnare un leggero calo rispetto ad inizio anno, quando toccò il record del 9,93%,e si ferma al 9,73%.

Vediamo adesso i browser …

Firefox continua la sua crescita, arrivando al 22,48%.
Internet Explorer continua a scendere, registrando un 66,10%.
Chrome arriva all’ 1,41%, registrando una forte crescita rispetto a marzo.
Safari resta più o meno fermo, con una percentuale attorno all’ 8,23%. Nel mondo Windows fatica ad attecchire, con una percentuale dello 0,36%.

Fonte: NetApplication

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *