Bug

Un bug di Acquisizione Immagine può saturare lo spazio di memoria

NeoFinder, società che sviluppa soluzioni di catalogazione digitale, ha scoperto un bug di Acquisizine Immagine (Image Capture su MacOS in inglese) che può causare la saturazione dello spazio di memoria disponibile sui Mac.

L’inconveniente si verifica nel momento in cui l’applicazione attua la conversione dei file HEIF in JPG durante il trasferimento delle immagini da un dispositivo iOS al Mac, se l’utente nelle impostazioni dell’applicazione ha tolto la spunta alla voce “Mantieni originali“. In questo caso il software aggiunge senza motivazione 1,5MB di dati vuoti a ciascun file.

Nell’immagine che segue vengon mostrati in formato esadecimale i dati inutili aggiunti in coda al file JPG.

 

 

Un gran spreco di spazio, un bug che può rapidamente andare a saturare la memoria disponibile, specialmente considerando che le configurazioni base degli attuali Mac hanno un SSD alla capacità molto ridotta (128GB o 256GB). Con 1000 foto questo bug riesce a fagocitare 1,5GB di spazio.

Il bug è stato scoperto per caso, mentre gli sviluppatori di NeoFinder stavano lavorando per migliorare le capacità di gestione dei metadata da parte del loro applicativo usando un editor esadecimale.

Il problema si verifica soltanto durante l’importazione di fotografie in formato HEIF da iPhone o iPad, non si verifica durante l’acquisizione dalle macchine fotografiche collegate.

Il problema è stato comunicato ad Apple e in attesa di un aggiornamento che risolva la questione, gli sviluppatori consigliano di usare una nuova versione beta dell’applicazione Graphic Converter, che include un’opzione per l’eliminazione dei dati inutili associati ai file JPG convertiti con Acquisizione Immagine.

NeoFinder

 


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube

Sostienici con i tuoi acquisti, metti tra i tuoi preferiti il link ad Amazon. Tu non spenderai un centesimo in più, noi riceveremo una piccola commissione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *