Dal MIT un vetro antiriflesso, antiappannamento e autopulente

MIT - Immagine ingrandita della nanotexture di superficie del vetro antiriflesso, antiappannamento e autopulenteI ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) hanno sviluppato un vetro con caratteristiche molto speciali, si tratta di un vetro anti-appannamento, anti-riflesso, oliorepellente e autopulente. I riflessi sono completamente assenti, al punto da renderlo praticamnte irriconoscibile come vetro, e versando del liquido le gocce d’acqua rimbalzano come piccole palline di gomma. Questi risultati sono stati ottenuti grazie alla realizzazione di nanotexture sulla sua superficie. La ricerca è adesso rivolta alla creazione di un processo produttivo economico, che renda questo straordinario vetro applicabile ad una moltitudine di dispositivi di elettronica di consumo, dagli smartphone ai televisori, ma anche pannelli solari, parabrezza delle automobili e vetri per gi edifici. In alto un’immagine della nanostruttura superficiale. Prosegui per vedere il filmato pubblicato dai ricercatori …

MitNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *