Microsoft "alleata" di Apple sposa la causa H.264

Per una volta Apple e Microsoft si trovano dalla stessa parte della “barricata”. Oggetto del contendere è sempre la supremazia nel campo dei contenuti multimediali (video e siti web) tra Flash e HTML5 + H.264. Sul proprio blog ufficiale intitolato IEBlog, Dean Hachamovitch, General Manager di Internet Explorer, ha affermato che Microsoft è fortemente impegnata nell’implementazione dello standard HTML5 e che Internet Explorer 9, al momento in beta per gli utenti Windows, supporta tale formato abbinato al codec H.264, escludendo Flash. “Il futuro del web è HTML5“; “For many reasons, H.264 video offers a more certain path than other video formats and does so in a way that delivers a great HTML5 experience for developers and end-users. First and most important, we think it is the best available video codec today for HTML5 for our customers. Relative to alternatives, H.264 maintains strong hardware support in PCs and mobile devices as well as a breadth of implementation in consumer electronics devices around the world, excellent video quality, scale of existing usage, availability of tools and content authoring systems”. Certamente una posizione che avrà il suo peso nella battaglia di Adobe che adesso si trova contro due dei principali attori del mercato. IEBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *