Psystar ha chiesto il Chapter 11 per bancarotta

The Mac Observer ha diffuso un report secondo il quale Psystar, il costruttore dei cloni Mac con il quale Apple ha in corso una causa legale, ha presentato la documentazione necessaria per essere iscritto al Capitolo 11 per bancarotta. Questo comporterà un ritardo nella procedura legale che è attualmente in fase di istruttoria, e potrebbe essere il segnale che qualcosa è mutato negli equilibri interni alla società. Viene ipotizzato addirittura che i finanziatori “occulti”, che secondo Apple avrebbero dato a Psystar le risorse necessarie all’avventura commerciale e legale, possano essersi tirati indietro in vista di una negativa risoluzione della vicenda. The Mac Observer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *