In attesa del Keynote

wwdc07.jpg

Poche ore al Keynote di Steve Jobs. Ore di fremente attesa, i rumors rimbalzano da un capo all'altro del globo in un istante, si fanno le previsioni, si ragiona sugli scenari presenti e futuri, si fanno considerazioni di ogni genere, si da libero sfogo alla fantasia e ai propri desideri tecnologici.
Di sicuro c'è soltanto Leopard, che verrà svelato in tutti i suoi aspetti, e questo basterebbe a giustificare tutto questo interesse verso una conferenza che per sua natura sarebbe un palcoscenico poco adatto annunci hardware, in settimane già ricche di novità. Si pensi ai MacBook rinnovati da poco e ai MacBook Pro con chipset Santa Rosa appena annunciati e al grande evento del 29, data del rilascio dell'attesissimo iPhone.
Diamine … cos'altro dobbiamo pretendere da Cupertino ?

Continua a leggere In attesa del Keynote

applecare.pngQuestione di qualità o questione di assistenza ? Questione di qualità e assistenza ? Le ultime generazioni di portatili Apple hanno sofferto di diversi inconvenienti, dalle batterie precocemente esauste agli schermi con le righe, dalle plastiche scolorite agli spegnimenti improvvisi, guai tecnici e problemi estetici ai quali però gli utenti non sembrano dare molto peso o comunque non dimostrano nessun segno di disaffezione verso la mela morsicata. Come mai ?

Continua a leggere

intersezioni.jpgINTERSEZIONI – Visioni di Luce e Suono. Una serata da non perdere, dedicata al sempre più affascinante mondo delle arti audio-visive che si svolgerà a Firenze il prossimo giovedì 14 giugno e che si propone come libero momento ideale per capire la
possibilità d'incontro fra l'attuale situazione delle tecnologie
applicate all'arte e il loro corrispettivo processo di studio in ambito
accademico. L'appuntamento è per le ore 21.00 nella "Sala Del Buonumore" in Piazza Delle Belle Arti n.2 e l'ingresso è libero.
L'evento è organizzato dal Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio "L. Cherubini". Si tratta della prima serata interamente dedicata all'argomento arte e multimedialità della sua storia. Assoluti protagonisti della serata saranno i sette lavori realizzati dagli allievi del più giovane dei dipartimenti del nuovo ordinamento universitario fiorentino, lavori interamente realizzati utilizzando piattaforma Macintosh, in prevalenza sistemi portatili, con i quali sono stati elaborati tutti gli aspetti tecnici e creativi, partendo dalla progettazione e realizzazione dei singoli lavori fino alla produzione dei supporti per la loro diffusione. Leggi ulteriori dettagli

Continua a leggere

mac.night just in summer '07

montecatini-alto-piazza.jpgLa mac.night, mitica pizzata organizzata mensilmente dalla mac-community, per salutare l'arrivo dell'estate lascia Firenze per approdare nella splendida cornice di Montecatini Alto, in provincia di PIstoia. L'appuntamento è per venerdi 22 giugno alle ore 20:30 nella piazzetta centrale. E' necessaria la prenotazione !

Continua a leggere mac.night just in summer '07

DivX Pro per Mac e PC gratis per poche ore

logo-divx.pngDivX Pro gratis per pochissime ore. Se vi interessa fiondatevi a scaricare la vostra copia ed a prendere il vostro codice seriale. La promozione relativa alla nuova versione 6.7 scade infatti alla mezzanotte di oggi, ma col fuso orario di New York abbiamo altre 6 ore di tempo. Per ottenere al vostra copia tutto quello che dovete fare è registrare la vostra eMail partendo da qui .

Continua a leggere DivX Pro per Mac e PC gratis per poche ore

Rapidweaver 3.6.1

logo-rapidweaver.jpgRapidweaver è giunto alla versione 3.6.1, piccolo aggiornamento bugfix uscito a distanza di pochi giorni dalla nuova 3.6. L'applicazione che porta il web design di livello (quasi) professionale alla portata di molti, se non di tutti, ha suscitato molte aspettative ed è in questi giorni sotto la lente di ingrandimento degli utenti. Nonsolomac è nato con la versione 3.2.1, per approdare poi alla 3.5 e abbandonarlo infine per Joomla, a causa di problemi di stabilità della versione 3.5. Siamo quindi ansiosi di testarla e di conoscere le Vostre impressioni d'uso. Nel forum è attiva un'apposita sezione .

Continua a leggere Rapidweaver 3.6.1

HTC Touch – Due filmati da YouTube

Abbiamo parlato del nuovo HTC Touch propio nella giornata di ieri, ed ecco che compaiono su YouTube alcuni filmati tratti dalla presentazione del prodotto dai quali si possono iniziare ad apprezzare pregi e difetti di quello che pare essere uno dei più agguerriti concorrenti per l'Apple iPhone. Vediamoli …

Continua a leggere HTC Touch – Due filmati da YouTube

HTC Touch

HTC si sta facendo largo nel mercato grazie ad una gamma di cellulari / palmari di tutto rispetto. Adesso l'azienda ha presentato l'ultimo nato, l'HTC Touch, un terminale che si colloca nella fascia di mercato dell'iPhone, e che ne riprende molte delle funzionalità a cominciare dallo schermo e dall'interfaccia grafica che dovrebbe regalare un'esperienza d'uso molto simile.

Continua a leggere HTC Touch

iPod clonati in circolazione

ipod-sfuffle-zoom-copywtmk.jpgGli iPod sono tra i prodotti più copiati, al pari di un capo firmato da un grande stilista. Lo sappiamo ormai da tempo e abbiamo visto copie e cloni in grande quantità. Questa volta però non volevo credere ai miei occhi, quello che ho visto passando davanti alla vetrina di un negozio di foto-ottica erano effettivamente degli iPod shuffle e nano, ma qualcosa non mi tornava. Una piccola frazione di tempo necessaria per mettere a fuoco dettagli, scritte e tutto mi è stato chiaro.

Continua a leggere iPod clonati in circolazione

Vodafone Italia ha effettuato la prima connessione dati utilizzando la tecnologia HSUPA (High Speed Uplink Packet Access) che permette di raggiungere una velocità di 2Mbit al secondo in upload. Questa tecnologia sarà implementata a breve sulla rete 3,5G esistente di Vodafone e permetterà il superamento del limite di 384Kbit/s in upload che caratterizza anche le ultimissime linee HSDPA offerte dai vari operatori. Le apparecchiature di rete per la prova sono state fornite da Nokia Siemens Network. Fonte: Telefonino.net

Continua a leggere

Nuova gamma MacBook Pro (aggiornato)

Come previsto dalle indiscrezioni dei giorni scorsi Apple ha appena rinnovato la gamma dei MacBook Pro. Cambiano i processori che arrivano a 2,4ghz, la Ram base passa a 2GB su tutta la gamma ed è configurabile fino a 4GB, HD da 120 a 160MB di serie, in opzione fino a 250GB, Scheda wireless nel nuovo standard n-draft e la nuova scheda grafica GeForce 8600M GT da 128 e 256MB di memoria. Sul modello da 15" debutta lo schermo con retroilluminazione a Led.

Continua a leggere Nuova gamma MacBook Pro (aggiornato)

Europa – Microsoft congela lo Zune

Microsoft congela lo sbarco in Europa del proprio lettore multimediale Zune. Si, ok … non occorre che vi strappiate i capelli dalla disperazione. E' comunque importante notare la battuta d'arresto per Microsoft che, vendendo ancora in perdita il prodotto nel nordamerica, dichiara che i tempi non sono maturi per un allargamento del mercato. E' da sottolineare in quanto Microsoft, forte della sua posizione sul mercato, è solita lanciare operazioni strategiche su larga scala senza badare troppo ai risultati finanziari del breve periodo. L'evidenza nel corso di un'intervista a Steve Ballmer pubblicata dal giornale tedesco Wirtschafts Woche.
Evidentemente le aspettative erano diverse e le certezze che hanno accompagnato il lancio dello Zune si sono affievolite. Microsoft potrebbe attendere al disponibilità di un nuovo modello per completare il lancio a livello mondiale.
Fonte: hwupgrade

Continua a leggere Europa – Microsoft congela lo Zune

DataPort diventa Apple Premium Reseller

dataport-apple-premium-reseller.pngNovità di grande rilievo per i MacUser dell'area fiorentina.
DataPort, storico rivenditore e primo importatore italiano dei prodotti Apple, diventa un Apple Premium Reseller e si trasferisce dalla periferia cittadina ad una zona più centrale.
Apertura prevista per la seconda metà del mese di giugno.

Continua a leggere DataPort diventa Apple Premium Reseller

Le ombre di Sony Ericsson

Seguire le orme di Apple è un mezzo passo verso il successo, lo sanno bene i pubblicitari che hanno sempre usato i prodotti di Cupertino nelle campagne pubblicitarie televisive e in quelle rivolte alla carta stampata, lo sanno bene tutti quei produttori di lettori mp3 che hanno attinto a piene mani, quando non spudoratamente copiato, dalle linee, dalle forme e dai colori degli iPod, e lo sanno gli esperti di marketing che, a distanza ormai di anni dal debutto del primo spot dedicato ad iTunes, continuano a usare le figure in movimento per dare ai propri prodotti un tocco di modernità, di dinamicità e accattivarsi il potenziale acquirente. L'ultima in ordine di tempo a cedere in tentazione ha un nome importante: Sony Ericsson.

Continua a leggere Le ombre di Sony Ericsson