300m di portata con l'antenna Wi-Fire

hField Technologies Inc. ha introdotto una antenna Wi-Fi con connettività USB compatibile col Mac. Si tratta di Wi-Fire che, secondo quanto dichiara la casa costruttrice, è in grado di offrire al network una portata molto superiore a quella delle schede wireless in dotazione ai vari modeli Mac. Scopriamo qualche dettaglio …

hfield_wifire_mac.jpg
La Wi-Fire è una potente antenna direzionale di elevato guadagno.
Funziona sullo standard 802.11b/g ed arriva a coprire
una distanza fino a 300 metri da una Base Station, tre volte superiore alla distanza coperta dalle schede AirPort
interne ai nostri Mac. L'antenna, che misura 75 x 100 x 10 mm, si ripiega su se stessa per ottenere la massima portabilità. In dotazione troviamo il software Wi-Fire Connection Manager, che scova i network disponibili nel raggio di azione dell'antenna che a quel punto, una volta trovato il network al quale collegarsi, può essere ruotata fino a 360° per focalizzarsi sul segnale scelto.
Costo al pubblico di 79$.

Fonte: hField Technologies

 


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *