Addio Firewire 400

logo-firewire.gifLa giornata di ieri ha segnato l'abbandono da parte di Apple della propria creatura Firewire 400, nota anche come IEEE1394 e famosa nel campo delle videocamere con il marchio iLink registrato da Sony. Questo è uno degli aspetti che più genererà lamentele nell'utenza consumer. Dopo averla eliminata dagli iPod, dal MacBook Air, adesso la Firewire 400 sparisce del tutto e sinceramente non se ne capisce il senso. Cosa devono fare gli utenti consumer cha hanno investito in periferiche, più che altro Hard Disk, dotati di sola porta Firewire ? Cosa devono fare i videoamatori che oltre al MacBook hanno acquistato una videocamera digitale e FinalCut Express, o magari usano più semplicemente iMovie ? Questa è un'utenza che rinnovando il proprio hardware dovrà necessariamente passare ai notebook di fascia Pro, oppure migrare su altra piattaforma. Proprio non c'era posto nel nuovo case per salvaguardare chi ha investito in prodotti Apple ed ha creduto nella sua tecnologia ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *