Apple si sta avvicinando ad una nuova transizione, ormai è notizia certa, ma non si sa di cosa si tratti. Di certo è che questa transizione peserà sull'azienda, sul suo bilancio, e forse sulle quotazioni di borsa, deve pertanto essere qualcosa di grosso. Le ipotesi sono l'integrazione dei processori della società PA Semi, recentemente acquistata da Apple, l'abbandono della piattaforma Intel, intesa come insieme di processore, chipset grafico, scheda madre, per optare su processori Intel integrati in qualcosa di studiato ad hoc da Apple per le proprie esigenze; l'adozione di schermi multi-touch anche sulla linea dei portatili oppure una nuova trackpad che sembra destinata a diventare una specie di iPhone, e perchè no … l'integrazione dell'iPhone nel case di un nuovo MacBook e/o MacBook Pro. Ipotesi fantasiosa, vero ? Voi che cosa ne pensate ? Scriveteci per commentare e fare le Vostre ipotesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *