Apple presenta Aperture 2

aperture-2.pngApple ha introdotto Aperture 2, la nuova versione del proprio software di editing e gestione delle foto con oltre 100 nuove funzionalità che lo rendono ancora più veloce, più semplice da utilizzare e più potente. Con un’interfaccia utente semplificata e un motore di elaborazione
immagini completamente nuovo, Aperture 2 introduce inoltre nuovi tool
di imaging per il recupero delle alte luci, la brillantezza del colore,
la definizione locale del contrasto, il ritocco smussato, vignetting e
fine-tuning RAW, e molte altre cose. Il prezzo scende da 319€ a 199€, per l'upgrade la spesa sarà di 99€ soltanto. Scoprimo insieme tutti i dettagli …

Ecco un estratto dal comunicato stampa Apple di oggi:

Dotato di una nuova interfaccia utente più semplice, studiata per essere più intuitiva e accessibile, Aperture 2 permette ora agli utenti di navigare fra le modalità ‘Viewer’ e ‘Browser’ con un solo tasto di comando sulla tastiera. Lo spazio disponibile su schermo è massimizzato per immagini con il cosiddetto ‘heads up’, un pannello che ora rachiude tutte le funzionalità e che permette agli utenti di cambiare fra la libreria, i metadati e controlli per la correzione delle immagini in un unico tab ‘inspector’. La vista ‘All Projects’, creata sul modello della vista Eventi di iPhoto, fornisce una foto rappresentativa di facciata per ciascun progetto e da la possibilità di scorrere velocemente in superficie attraverso le fotografie che vi sono contenute; il Browser iPhoto® integrato offre un accesso diretto a tutti gli Eventi e alle immagini contenuti nella libreria iPhoto.

In Aperture 2 le prestazioni sono state migliorate in modo da rendere più veloce l’importazione, la navigazione e la ricerca fra grandi volumi di immagini. Le anteprime integrate permettono ai fotografi di assegnare titoli, parole chiave e rating alle immagini quando vengono importate e, grazie alla possibilità di esportare immagini mentre si è impegnati su altro, i fotografi possono ora continuare a lavorare mentre le immagini vengono esportate in formato JPEG, TIFF, PNG e PSD. Quick Preview permette agli utenti di navigare fra le immagini RAW in rapida successione senza dover aspettare che i file vengano caricati; il database della libreria Aperture è stato riprogettato per fornire la possibilità di cambiare velocemente da un progetto ad un altro e per fornire risultati della ricerca quasi istantanei, anche quando si lavora su librerie estremamente grandi con oltre 500.000 immagini o più.

Aperture 2 fornisce nuovi potenti strumenti di imaging per ottenere il massimo da ciascuna foto. La capacità di elaborazione di immagini RAW Apple all’avanguardia è al centro di Aperture 2 e offre una qualità di immagine senza compromessi e controlli di precisione che permettono agli utenti di parametrare il profilo immagine per ciascuna delle loro macchine fotografiche. Fra i nuovi strumenti per migliorare e ottimizzare le immagini sono inclusi: ‘Recovery’, per ripristinare le alte luci; ‘Vibrancy’, per incrementare selettivamente la saturazione senza impattare negativamente sui toni della pelle; ‘Definition’, che offre un contrasto locale, per aggiungere chiarezza alle immagini; filtri ‘Vignette & Devignette’ per fornire risultati di livello professionale; e un pennello ‘Repair and Retouch’ davvero morbido, per rimuovere in modo rapido e facile imperfezioni, per pulire la polvere del sensore e rimuovere le aree con problemi.

Aperture 2 si integra perfettamente con Mac OS® X, iLife®, iWork™, .Mac e i servizi di stampa Apple, in modo che si possa accedere direttamente a qualsiasi immagine presente nella libreria Aperture da qualsiasi altra applicazione, come iMovie®, Keynote® e Pages®, e anche da Mail di Leopard™. Grazie al supporto per la Web Gallery .Mac, gli utenti Aperture possono ora pubblicare le proprie foto per vederle sul web, iPhone, iPod touch e Apple TV. Le Raccolte in Aperture 2 sono ora dotate di nuovi temi, e layout, sovvracoperte personalizzate (incluse pagine al vivo) e copertine stampate in rilievo.

Prezzi e Disponibilità
Aperture 2 è immediatamente disponibile ad un prezzo Apple Store di €199 (Iva inclusa) attraverso l’Apple Store, i negozi retail Apple e i rivenditori autorizzati Apple. Gli utenti che possiedono versioni precedenti di Aperture possono effettuare l’aggiornamento ad Aperture 2 a soli €99 (Iva incl).

Al momento in cui scriviamo sull'Apple Store è ancora disponibile la versione 1.5 di Aperture.

 

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *