Apple rilascia Quicktime 7.6.4

logo-quicktime-7.pngApple ha aggiornato QuickTime alla versione 7.6.4. Questo update risolve alcuni problemi con la riproduzione di contenuti in H.264 e/o MPEG-4, che mettevano il sistema a rischio crash e lo esponevano all’esecuzione di codice arbitrario. La vulnerabilità di H.264 riguarava un problema nella memoria centrale che causava un errore "buffer overflow". Risolto anche il problema riguardante la gestione di file FlashPix. La nuova versione è disponibile per Tiger, Leopard, Windows XP SP3, Windows Vista e Windows 7, mentre gli utenti Snow Leopard non ne hanno bisogno in quanto utilizzano il nuovo QuickTime X. Disponibile tramite il pannello Aggiornamento software. Macnn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *