Ariadsl – Il WiMax in Italia da luglio

logo-ariadsl.pngLa gara per l'assegnazione delle frequenze WiMax si è conclusa ormai da tempo e Ariadsl si appresta a completare la copertura dell'Umbria, la regione dove si localizza la società, entro il mese di luglio, per poi estenderla gradualmente da agosto partendo dalle zone che si sono dimostrate maggiormente interessate al servizio. L'obiettivo della società è di arrivare a 1,2 milioni di utenti entro il 2012. Vediamo come è arrivata a questo punto e che profili propone alla clientela …

Ariadsl nello scorso mese di febbraio riusci ad acquisire i diritti d'uso delle frequenze WiMax in tutte le sette macroregioni in cui era stato diviso il territorio italiano. Alla base del grosso investimento i capitali provenienti da un investitore israeliano.

Ariadsl ha avviato i primi test sul campo e si appresta ad avviare il servizio.
L'offerta per gli utenti privati prevede al momento due
tipologie di abbonamento flat:
Ariadsl Home, 2Mbit, con 2Mbit/s in
upload/download e 100kbit/s di banda minima garantita – € 23,94
Ariadsl Home
Extra
4Mbit, con 4Mbit/s in upload/download e 180kbit/s di banda minima
garantita – € 32,94

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *