Buffalo Microstation – Primo SSD esterno

buffalo-ssd-2.jpgL'evoluzione dei sistemi di memorizzazione è una questione che seguiamo da vicino. I produttori di HD e SSD, che talvolta coincidono, stanno dandosi battaglia a colpi di GB, ms, MB/s e formato, e questo ha dato un grande impulso al loro sviluppo. Oggi parliamo di Buffalo, marchio giapponese al momento poco noto in Italia, che sta per rilasciare MicroStation, il primo SSD (Solid State Drive) esterno. Questo disco è basato sulla contemporanea presenza di chip MLC (multi-level cell) e SLC (single-level-cell), che dovrebbe permettere migliori prestazioni per le informazioni più importanti, quelle con un più frequente accesso da parte dell'utente e che verrebbero parcheggiate nei chip SLC. Ma vediamo un'interessante articolo realizzato da Hwupgrade …

L'articolo si suddivide in varie parti, che analizzato le caratteristiche costruttive e le prestazioni:

Introduzione
Buffalo Microstation, un SSD esterno
Buffalo Microstation, le prestazioni
Considerazioni

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *