DataCase – Archiviare su iPhone e iPod touch (aggiornato)

iphone-3g-datacase-screenshot.pngL'iPhone 3G nasce senza la possibilità di utilizzo della memoria interna come memoria di massa, per l'archiviazione dei propri file o per passarli da un Mac all'altro. Il 28 luglio dovrebbe uscire però l'applicazione DataCase, applicazione pensata per il trasferimento dati wireless verso l'iPhone /iPod touch che sfrutta AFT (Apple Filing Protocol) e Bonjour. Una volta installata l'iPhone apparirà sul desktop del computer come un Volume Mac, in modo da gestire le operazioni in drag & drop. Per gli utenti windows le stesse operazioni sono gestitibili dall'iPhone tramite http e ftp. DataCase permette la lettura di file Microsoft Office, Pdf e file di testo. Approfondiamo …

Si possono creare fino a 16 differenti volumi, per ognuno dei quali è
possibile settare i permessi di lettura/scrittura/browse. I volumi, per
motivi di sicurezza, possono essere resi "invisibili".

Il prezzo sarà
di 6,99$, ipotizzabile in circa 5€ per il nostro mercato.

Ecco quindi
che in meno di un mese una funzionalità importante, ritenuta da alcuni
un handicap per l'iPhone, sarà alla portata di tutti gli utenti, grazie
all'SDK e all'App Store Apple.

 


 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *