Ericsson presenterà al meeting CTIA (International Association for Wireless communication) in programma la prossima settimana, la prima soluzione al mondo end-to-end come evoluzione del HSPA, che permetterà una connessione dati alla straordinaria velocità di 42 Mbps. Per raggiungere questo risultato Ericsson userà in maniera combinata due tecnologie: il 64QAM e il 2×2 Multiple Input Multiple Output (MIMO) antenna. Al momento si conoscono pochissimi dettagli, per i quali occorrerà attendere comunque ormai poco. Telefonino.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *