Google e HTC presentano ufficialmente il Nexus One

google-htc-nexus-one-fronte5.jpgCi siamo, Google ed HTC hanno presentato ufficialmente l'atteso Nexus One, smartphone basato sull'ultima versione del sistema operativo Android 2.1, che rappresenta la principale novità del mercato per questo inizio 2010. Peter Chou, CEO di HTC Corporation, ha affermato nel corso della presentazione: "Il Nexus One rappresenta la combinazione di design e di innovazione che due società come Google e HTC possono raggiungere quando collaborano insieme. Nexus One continua la strategia di HTC che intende offrire alle persone una gamma di telefoni cellulari capaci di soddisfare tutte le esigenze." Nexus One è basato su un processore Qualcomm QSD 8250 da 1GHz, opera su reti quad band GSM / GPRS / EDGE / HSDPA 7.2Mbps e HSUPA da 2Mbps in upstream, ed ha tra le sue principali caratteristiche un display touch-screen da 3.7" AMOLED con 800 x 480 pixel di risoluzione, una fotocamera da 5 megapixel con flash led capace di registrare video alla risoluzione di 720 x 480 pixel, sensore di luce ambiente e di prossimità, Bluetooth 2.1+EDR, Wi-Fi 802.11b/g/n. Memoria RAM da 512MB, memoria flash da 512MB, batteria da 1400 mAh che offre un’autonomia di 10 ore in conversazione, 290 ore in standby, 5 ore di navigazione Internet in 3G, 6,5 ore in Wi-Fi, 7 ore di riproduzione video o 20 ore di riproduzione musicale. Sarà per il momento disponibile negli USA, acquistabile sullo store online di Google, al prezzo di 529$ oppure 179$ se abbinato ad un contratto biennale con T-Mobile. Successivamente, ma i tempi al momento non sono noti, verrà distribuito anche da Verizon Wireless, sempre negli USA, e sul mercato europeo da Vodafone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *