Vodafone Italia ha effettuato la prima connessione dati utilizzando la tecnologia HSUPA (High Speed Uplink Packet Access) che permette di raggiungere una velocità di 2Mbit al secondo in upload. Questa tecnologia sarà implementata a breve sulla rete 3,5G esistente di Vodafone e permetterà il superamento del limite di 384Kbit/s in upload che caratterizza anche le ultimissime linee HSDPA offerte dai vari operatori. Le apparecchiature di rete per la prova sono state fornite da Nokia Siemens Network. Fonte: Telefonino.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.