HTC Max 4G – Primo cellulare WiMax

htc-max-4g-tv.jpgHTC e Scartel, gestore di servizi di connettività WiMax, portano al
debutto sul mercato russo un nuovo terminale, si tratta dell' HTC Max
4G
. Questo prodotto è il primo cellulare a poter sfruttare le reti
WiMax
, ed è in grado di instradare automaticamente le chiamate tramite
il network Scartel in modalità VoIP ogni volta che rileva copertura
WiMax. Tra i servizi per cui è stato pensato il prodotto troviamo la TV
mobile
e i servizi video on demand. Approfondiamo insieme …


L'HTC Max 4G riprende molte caratteristiche dal modello Touch HD e deriva il proprio desing dal modello Touch Diamond.
Da sottolineare la presenza di un display da 3.8" con risoluzione WVGA
da 800×480 pixel, che permette di vedere contemporaneamente 9 miniature
di canali televisivi, in modo da agevolare la scelta dei canali o
tenere sotto osservazione più programmi. Le funzionalità video si
avvantaggano dell'uscita TV-Out che consente all'utente di sfruttare
uno schermo più grande.
Il cellulare si basa sul sistema operativo Microsoft Windows Mobile
6.1, e utilizza l'interfaccia grafica di HTC denominata Touch FLO 3D.

htc-max-4g.jpgEcco le principali caratteristiche tecniche:
– Processore Qualcomm ESM7206A 528 MHz
– Sistema operativo Windows Mobile 6.1 Professional
– Memoria: ROM 256MB / RAM 288MB / Flash 8 GB
– Dimensioni: 113.5mm x 63.1mm x 13.9mm
– Peso: 151 grammi (batteria inclusa)
– Display LCD TFT da 3.8" touch-sensitive con risoluzione 480 x 800 pixel WVGA
– Network: Tri-band GSM/GPRS/EDGE (900/1800/1900 MHz) e WiMAX 2,5-2.7 GHz
– Interfaccia TouchFLO 3D
– GPS integrato
– Connettività VoIP, Wi-Fi IEEE 802.11 b/g, Bluetooth 2.0 con EDR
– Fotocamera principale ad alta risoluzione con autofocus
– Seconda camera con risoluzione VGA
– Sensore di rotazione per la visualizzazione delle immagini
– Sensore di prossimità per il risparmio energetico
– Radio FM
– Batteria ai polimeri di Litio (Li-Pol) da 1500 mAh
– Autonomia dichiarata in conversazione: GSM fino a 420 minuti
– Autonomia dichiarata in VoIP: fino a 230 minuti
– Autonomia dichiarata in Standby: GSM fino a 350 ore
– Autonomia dichiarata in VoIP: fino a 50 ore

Fonte: Hwupgrade

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *