I dischi degli iPod classic

Notizie ufficiali da parte di Apple sulla componentistica non ve ne sono, ma analizzando i componenti degli iPod classic che sono stati aperti è emerso un drive Toshiba. Guarda caso il giorno dopo gli annunci di Steve Jobs, Toshiba ha presentato due hard disk da 1,8" con capacità di 80 e 160GB, ed hanno pure un diverso spessore, proprio come i nuovi classic. Approfondiamo allora la conoscienza con questi drive fino a l'altro ieri sconosciuti …

I dischi sono i modelli MK1626GCB, che con 160GB di capacità diventa il più grande hard disk presente sul mercato di questo formato, e MK8022GAA, da 80GB di capacità, entrambi pensati per i dispositivi mobili che richiedono piccole dimensioni, bassi consumi, buone prestazioni.
Il modello più piccolo è già in consegna, mentre per quello da 160 GB ha iniziato ad inviare dei pezzi campione.

I nuovi drive hanno nuove testine di lettura/scirttura e nuovi piatti magnetici che hanno permesso di incrementare la densità di scrittura a 353 megabit per millimetro quadrato (228 gigabit per pollice quadrato). A questo è abbinata una nuova interfaccia denomianta CE-DATA nel modello più grande, che ottimizza le prestazioni. Anche dal lato consumi offrono un'efficienza migliore, pari a 0,002W/GB e 0,004W/GB, un miglioramento del 33% raffrontato con il modello Toshiba MK1011GAH da 1,8" attualmente in produzione. Velocità di rotazione di 3400rpm.

Il disco da 80GB è costituito da un singolo piatto magnetico e due testine, cosa che ha permesso di contenere lo spessore in appena 5 mm, mentre quello da 160GB ha due piatti e 4 testine, con uno spessore pari a 8 mm.

I nuovi dischi saranno illustrati da Toshiba al DISKCON USA 2007, organizzato dall' International Disk Drive Equipment and Materials Association (IDEMA), che si svolgerà a Santa Clara, California, dal 19 al 29 di settembre prossimi.

Maggiori dettagli tecnici li trovate direttamente sul sito giapponese di Toshiba.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *