Il guaio del Service Pack per Office 2003

Il recente Service Pack rilasciato da Microsoft per la suite Office 2003 per PC nasconte una sgradita sorpresa per gli utenti: dopo l'aggiornamento i file creati con versioni precedenti o con suite alternative a quella Microsoft, come Lotus Notes e la suite Corel, non verranno più aperti. Microsoft afferma che si tratta di una misura volta a salvaguardare la sicurezza dell'utente, ma il sospetto che possa trattarsi di una mossa per spingere all'aggiornamento molti utenti ancora legati alla versione precedente e per complicare la vita alla concorrenza sorge spontaneo. Non esiste un "uninstaller" per il Service Pack di Office, l'unica strada passa attraverso un metodo piuttosto complesso e alla portata solo di amministratori di sistema o utenti esperti, che prevede l'accesso al registro di sistema e la modifica manuale di alcuni parametri. Maggiori dettagli sul sito Betanews .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.