intel-core-i7-processor.jpgIntel ha presentato ufficialmente il nuovo processore Intel Core i7, basato su architettura Nehaem e realizzato con il processo produttivo a 45 nanometri. Intel lo definisce "Il più veloce chip del pianeta", e secondo i test SPECint_base_rate2006 questo processore avrebbe raggiunto 117 punti, superando per la prima volta la soglia dei 100 punti riferiti ad un singolo processore. Scopriamo insieme i modelli, i dettagli costruttivi, le quotazioni e ogni altra informazione del caso …

intel-core-i7-logo-black.gifCore i7 è il processore per desktop più avanzato mai realizzato da
Intel, ed è il primo di una nuova generazione di processori che
conoscete già con il nome in codice Nehalem, la più sofisticata mai
costruita. Questo processore incrementa le prestazioni "on demand" e
massimizza il "data throughput". Nel video editing, nei giochi che
richiedono molta potenza e in molte altre attività la velocità di
elabroazione aumenta fino al 40%, mantenendo invariati i consumi
energetici. Tutto questo è ottenuto grazie alla combinazione delle
tecnologie Intel denominate Turbo Boost e Hyper-Threading, che si
occupa della gestione dei quattro nuclei di calcolo.

intel-core-i7-logo-blue.gifCore i7 è un processore a quattro nuclei in un unico blocco, non deriva
quindi dall'assemblagigo di due chip dual core, e contiene 731 milioni
di
transistor, sostituisce il FSB (Front Side Bus) con QuickPath, che
migliora di oltre il doppio l'ampiezza di banda per la memoria rispetto
alle precedenti soluzioni Extreme, ed
integra un controller per la memoria che permette l'elaborazione
simultanea da parte di ciascun Core per prestazioni multi-threading, 8
thread simultanei per la precisione.

L'architettura Nehalem si compone di questi processori Core i7 e del chipset X58SO Express, e sono immediatamente disponibili.

intel-evoluzione-processo-produttivo.pngOgni processore Core i7 è dotato di 8MB di memoria cacheL3 e tre canali di memoria DDR3 a 1066MHz.
La versione Extreme del chip Core i7 rimuove la protezione da
overspeed, consentendo agli hobbisti e appassionati di implementare
ulteriori incrementi alla velocità.

I primi tre modelli ad arrivare sul mercato hanno sono:
– Intel Core i7 920, con clock pari a 2.66GHz, al prezzo di 284$
– Intel Core i7 940, con clock pari a 2.93GHz, al prezzo di 562$
– Intel Core i7 965 Extreme Edition, con clock pari 3.2GHz, al prezzo di 999$
Tutte le versioni hanno un TDP pari a 130W.

I primi prodotti equipaggiati con questi nuovi chip sono a marchio DELL e Gateway.
Nella prima metà del 2009 arriveranno le versioni dedicate ai server e successivamente quelli per i notebook.

Fonte: Intel

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *