iPad ready site – Nuova puntata nella guerra a Flash

ipad-ready.pngSe qualcuno ancora nutriva speranze di vedere la tencologia Flash su iPhone OS, nonostante le dichiarazioni fatte dai vertici di Cupertino a più riprese, nonosante anche l'iPad ignori totalmente quello che fino ad oggi è stato il formato più gettonato per i contenuti multimediali, adesso può definitivamente riporre ogni aspettativa in tal senso. Apple ha addirittura realizzato la pagina iPad ready site, per presentare i siti che offrono contenuti video non-Flash. iPad include Safari, il browser made in Cupertino che supporta gli standard web più recenti, inclusi HTML5, CSS3 e JavaScript e che, secondo Apple manderanno in pensione la tecnologia Adobe. Dalla sua Steve Jobs ha l'iPad, un dispositivo che sta catalizzando l'attenzione dei media di tutto il globo, raccogliendo già molti consensi. Nell'elenco dei siti iPad ready troviamo già: CNN, Reuters, NYTimes, Vimeo, Time, Major League Baseball, The White House, Virgin, Sport Illustrated, Flickr, People e TED. L'elenco, che trovate a questo indirizzo, crediamo sia destinato ad allungarsi a vista d'occhio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *