iPhone 3G – Grave falla nella sicurezza

pericolo_rosso_3d.pngL'iPhone 3G con firmware 2.0.2 è affetto da una grave falla nella sicurezza, qualcosa di banale e facilmente risolvibile, ma occorre fare attenzione fin da subito e modificare una delle impostazioni di default
per evitare che chi dovesse entrare in possesso del Vostro iPhone,
anche se spento o bloccato dalla richiesta di inserimento PIN o
ulteriore codice, possa invece avere accesso a tutte le informazioni personali presenti sull'apparecchio. Proseguite la lettura e vi spieghiamo tutto …

Come sapete tutti i telefoni prevedono la possibilità di inviare una
chiamata di emergenza anche se non si possiede il Pin relativo alla Sim
presente nell'apparecchio o se lo si è dimenticato. Lo stesso vale per
l'ulteriore blocco impostabile dalle impostaizoni dell'iPhone e che
richiede l'inserimento di un codice ogni volta che si sblocca lo
schermo dell'apparecchio.

iphone-screenshot-chiamata-emergenza.jpgBene, anzi … in questo caso (e solo in questo) anche un pò male !

Tutto si ricollega ad una utile funzionalità dell'iPhone.

Facendo doppio click sul tasto Home l'iPhone visualizzerà direttamente
i Preferiti, ovvero l'elenco dei numeri di telefono che usiamo più
frequentemente e che vogliamo avere sempre a portata di mano senza
dover accedere alla Rubrica. Si tratta di una funzionalità molto utile
che ci permette di risparmiare tempo, è sempre attiva indipendentemente
dalla funzione o dal software attivo al momento.

Allora facciamo un esempio per chiarire tutta la questione, se avete un
iPhone con voi seguite passo passo e se avete un diverso firmware
comunicateci se anche tale versione ha lo stesso problema.
– Se non è attivo impostate il Pin oppure un Blocco con codice dalle impostazioni generali;
– Spengete (se si tratta del Pin) o mettete in stop (se è un Blocco con codice) l'iPhone premendo il tasto di accensione;
– Riaccendete o Risvegliate l'iPhone e sbloccate la testiera;
– Vi verrà chiesto di inserire il codice Pin o il codice di blocco, e voi non digitatelo;
– Premete il tasto Emergenze presente in basso a sinistra, verrà visualizzato il tastierino per comporre il numero di emergenza;
– A questo punto premete due volte il tasto Home, verrete reindirizzati alla schermata dei Preferiti;

Il danno è fatto, il blocco a questo punto è superato.
La portata del pericolo dipende da cosa avete inserito nei preferiti,
perchè sono loro il punto di partenza per le Vostre informazioni.
Mettiamo che uno dei contatti che avete inserito nell'elenco abbia
tutte le informazioni del caso, eMail, un sito web, indirizzo
geografico ed ovviamente uno o più numeri telefonici, l'iPhone tramite
questo contatto vi aprirà le porte di Mail, di Safari, della rubrica
indirizzi, delle Mappe, degli SMS, anche quelli che avete inviato e
ricevuto a nominativi che non sono nell'elenco dei preferiti, e da
questi potrete spaziare oltre.

Non c'è che dire … un bel problema di sicurezza.

Fortunatamente c'è un rimedio, in attesa che se ne occupi Apple stessa.

La funzione del doppio click sul tasto Home è modificabile dalle Impostaizoni Generali dell'iPhone.
Apple da tre opzioni: Home, Preferiti telefono e iPod.
La più utile è proprio Preferiti telefono, ma forse per ora è il caso di impostare qualcos'altro.
Se invece non pensate di perdere o smarrire l'iPhone, non ve lo
auguriamo sinceramente, oppure nel caso succedesse non vi preoccupate
delle informazioni presenti, bhè … allora vivete tranquilli, in ogni
caso noi vi abbiamo avvisato.

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *