iPhone – APN bloccato Tim sul firmware 1.1.4 ?

Emergono ulteriori dettagli in merito alle novità segnalateci nella giornata di ieri da alcuni utenti di iPhone sbloccati e con firmware 1.1.4. Indipendentemente dall'operatore della Sim inserita nel termiale, sembrerebbe verificarsi un blocco dell'APN sull'iBox Tim, senza possibilità di modifica. Per tornare alla situazione precedente ci viene segnalata la seguente procedura: scaricare attraverso l'installer un piccolo software chiamato Edgefix, esso permette nuovamente di modificare l'impostazione dell'APN.

La situazione è insolita, dato che la modifica sarebbe stata effettuata in automatico e all'insaputa dell'utente, e ci sorprenderebbe ancora di più in virtù dei recenti annunci che vedono l'Italia come unico paese nel quale Apple ha firmato accordi con due differenti operatori. Come sarebbe giustificabile tutto ciò nei confronti di Vodafone ?

Ammesso e non concesso che non ci siano altre spiegazioni, quindi che non si tratti di errori effettuati dall'utente stesso o di notizie pervenuteci inesatte o incomplete, procediamo per ipotesi, riprendendo anche rumors del passato.

Apple potrebbe aver concesso un'esclusiva iniziale a Tim, diciamo i "famosi" sei mesi, per estendere successivamente la distribuzione a Vodafone nel corso dell'anno. Di fatto entrambi gli operatori non hanno dato nessun dettaglio sui tempi di commercializzazione, dicendo semplicemente "entro il 2008".

Altra ipotesi, potrebbe esserci una diversificazione di prodotto con l'iPhone EDGE, o una sua versione modificata, concesso in esclusiva a Tim, e l'iPhone 3G concesso a Vodafone oppure ad entrambi.

Ma come dicevamo sono soltanto speculazioni ed è meglio che ci fermiamo qui, invitando chi ne avesse la possibilità a darci ulteriori conferme. Quindi se usi un iPhone con scheda Vodafone o Wind, e usi il collegamento dati, fai una prova di connessione oppure verifica le impostazioni relative all'APN e facci sapere.

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *