iPhone – Cosa sta succedendo ?

Da una settimana circa sono circolate voci secondo le quali le scorte di iPhone sarebbero ai minimi storici e alcuni negozi sarebbero sforniti di entrambi i modelli. Inizialmente non è stato dato molto peso a queste notizie, si è  pensato ad un ritardo nei rifornimenti, ad un problema passeggero, ma adesso giungono segnali convergenti sul fatto che il dispositivo Apple sia esaurito nei negozi di molte città americane, sia Apple Store che negozi AT&T. Cosa sta succedendo ?


AppleInsider
e Gene Munster, analista di Piper Jaffray, hanno fatto
alcune indagini, contattando molti Apple Store sparsi per gli Stati
Uniti e le notizie provenienti non son positive. L'iPhone è esaurito a
New York, Chicago, San Francisco, e in molti altri store Apple e
AT&T. I commessi non sanno dare indicazioni sui tempi di attesa ed
anche lo Store Online indica una disponibilità in 5-7 giorni.

Che cosa significa ?

Solitamente queste situazioni si verificano quando un prootto sta per
essere sostituito, rinnovato, ma nel caso dell'iPhone pare strano, in
quanto un nuovo modello dovrebbe prima ottenere la certificaizone
dell'Ente americano FCC, e qundi non è possibile far seguire alla sua
presentazione una immediata commercializzazione.

Anche le altre ipotesi appaiono però poco plausibili.

Un picco nella domanda rispetto alle previzioni ?
Poco convincente in quanto Apple ha saputo gestire egregiamente il
momento critico del lancio del prodotto, senza lasciare i propri store
mai senza merce; pare impossibile che ciò accada adesso.

Qualcuno ipotizza un problema di produzione, qualcosa
che avrebbe interrotto i rifornimenti o li avrebbe rallentati. Ipotesi credibile,
anche se in questi casi giungono abitualmente informazioni dai mercati
finanziari e dall'area del far east dove si trovano le principali
aziende produttrici di componenti e il produttore dell'iPhone.

Non ci resta che attendere ulteriori segnali, senza
nascondervi la speranza di un anticipo nell'introduzione dell'iPhone
3G, ipotesi sostenuta anche da indiscrezioni dei giorni scorsi che
indicavano Hon Hai, ovvero il produttore dell'iPhone che si sarebbe
aggiudicato la commessa della nuova versione, già pronta per le prime
consegne.

Non mancheremo di aggiornarvi non appena avremo ulteriori informaizioni.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *