iPhone – Il firmware 2.2 corregge un grave bug di sicurezza

Con l'aggiornamento di quest'oggi al firmware 2.2, Apple ha corretto un grave bug scoperto recentemente ma presente nell'iPhone e nell'iPod touch con versioni firmware dalla 1.1 alla 2.1 e che potrebbe causare la chiusura inaspettata delle applicazioni e permettere, tramite un'applicazione come un web browser, l'esecuzione di codice arbitrario. Come consuetudine Apple ha investigato in silenzio, al fine di salvaguardare la sicurezza degli utenti, fino alla pubblicazione del fix. I riconoscimenti vanno a Michal Zalewski di Google, che ne ha scoperto l'esistenza. Anche per questo motivo l'aggiornamento al nuovo firmware è fortemente raccomandato a tutti gli utenti. Apple HT3318

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *