iPhone in Inghilterra dal 9 novembre con O2 (aggiornato)

o2iphone.pngApple ha annunciato ufficialmente l'uscita dell'iPhone per il mercato inglese, si tratta del modello che tutti conosciamo con connettività Edge e GPRS. L'esclusiva è andata all'operatore O2, il più diffuso nel paese. Il prezzo è stabilito in 269 sterline per il modello da 8 GB ed è legato ad un contratto di 18 mesi di durata. Disponibilità dal 9 di novembre con piani tariffari che prevedono internet semiflat (1.400 pagine web giornaliere) su tre fasce di prezzo: 35, 45 e 55 sterline. Supporto O2 per il trasferimento del numero. Accordo con Cloud per l'accesso gratuito ai 7.000 hot spot Wi-Fi. Steve Jobs, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, dichiara che il chipset 3G consuma ancora troppo, lo vedremo più avanti, nel corso del prossimo anno. Conferma che l'iPhone arriverà soltanto in alcuni paesi (almeno per adesso) ed ha rifiutato di fornire dettagli in questa occasione, dedicata esclusivamente ad O2 e il Regno Unito. (in aggiornamento continuo)

Altre informazioni emerse dalle risposte di Steve Jobs e di O2 alle domande dei giornalisti presenti:

Secondo le stime l'80% della clientela "high end" degli altri operatori sarebbe disposta a cambiare operatore, ma non sono state comunicate al momento stime di vendite.

Riguardo al prezzo e alla sua stabilità nel tempo, Steve Jobs ha affermato che non ci sono in programma ulteriori variazioni, ma trattandosi di prodotti tecnologici non può dare nessun tipo di assicurazione in proposito. Apple sta lavorando al prossimo modello iPhone e a quello successivo ancora, questo è ciò che chiede la clientela Apple.

Steve Jobs ha difeso la qualità della fotocamera dell'iPhone affermando che un numero maggiore di pixel non è necessario.

Il traffico dati flat è il futuro. O2 lo offrirà a tutti i suoi clienti a partire dal primo di ottobre.

Riguardo alle procedure di sblocco software Steve ha affermato che è come giocere al gatto e al topo. Chi è il gatto e chi è il topo ? Rivolto al CEO di O2 ha aggiunto: "Dobbiamo restare sempre un passo avanti".

Ulteriori dettagli nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.