Le suonerie di iTunes – Qualche dettaglio

Come saprete Apple ha introdotto la funzionalità Ringtones ad iTunes, rilasciando la nuova versione 7.4. Le suonerie attingono ad un catalogo di 1 milione di tracce. La nuova versione di iTunes, dopo aver acquistato una traccia, permette di selezionarne un segmento di 30 secondi, impostare le dissolvenze iniziali e finali, e acquistarlo al prezzo di 0,99$, aggiuntivi rispetto al costo del brano stesso, e sincronizzarle con l'iPhone.

Un'impostazione quindi completamente diversa da quella dei numerosi altri servizi oggi esistenti.
La suoneria passa necessariamente attraverso l'acquisto del brano, ma il costo del brano intero più il costo della suoneria da esso ricavata restano nettamente inferiori al prezzo medio a cui vengono vendute, che si aggira sui 2,49€.

iTunes e le suonerie non sono ancora disponibili, occorrerà aspettare la fine del mese di settembre.

Non sappiamo se questo nuovo servizio avrà successo. Ci chiediamo se l'utente accetterà l'idea spendere la stessa cifra per un brano e per una suoneria, soprattutto quando ci sono soluzioni gratuite che permettono di ottenere lo stesso risultato, anche se con qualche passaggio in più.

Probabilmente Apple conta proprio sulla semplicità e la velocità con cui si arriva al risultato desiderato.
Anche in questo caso non ci resta che attendere il responso dei milioni di clienti dello Store.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.