box-leopard.jpgApple ha annunciato oggi, tramite un comunicato stampa, di aver venduto o consegnato oltre due milioni di copie di Mac OS X Leopard nel primo weekend di commercializzazione. Con questi numeri Leopard ha letteralmente surclassato Tiger, che era stato il sistema operativo di maggior successo nella storia della Apple.

Le vendite conteggiate includono le copie vendute nei retail stores, presso i rivenditori autorizzati, gli store online e quelle consegnate a seguito di accordi di assistenza o in bundle con nuovi Mac.
Apple si aspetta che Leopard convinca ancora più persone a switchare verso la piattaforma Macintosh, grazie alle novità di rilievo introdotte, come Time Machine, Quick Look, Spaces e quelle presenti nelle nuove versioni di tutte le applicazioni che lo accompagnano.

Ricordiamo i prezzi di Mac OS X Leopard :
– Singolo utente € 129
– Family pack € 199 (5 licenze)

Leopard richiede 512MB minimi di Ram e un Macintosh con processore G4, G5 o Intel di almeno 867mhz di frequenza.

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *