L'iPhone in 5 mesi supera Windows CE/Mobile

L'iPhone conferma le sue spiccate caratteristiche di "internet device" osservando i dati pubblicati dal sito Market Share, che ha analizzato i sistemi operativi utilizzati sul web, focalizzandosi sul periodo trascorso dal lancio dell'iPhone negli USA lo scorso 29 giugno. L'iPhone in soli 5 mesi ha superato la piattaforma Windows CE / Mobile, che è presente sul mercato da una decina di anni. Approfondiamo …

Sottolineiamo che questa analisi non ha nulla a che vedere con i dati di vendita, ma indica le abitudini di utilizzo dei dispositivi. Evidentemente la stragrande maggioranza di chi acquista un palmare, un cellulare, uno smartphone con capacità di navigazione, in realtà non lo utilizza per questi scopi.

Il perchè ci pare abbastanza chiaro, un display troppo piccolo, un browser non adatto ad agevolare la visualizzazione sul piccolo schermo e poco compatibile con molti dei contenuti presenti su siti "normali", ovvero non creati ad hoc. L'iPhone in pratica è di fatto il primo dispositivo che permette la "vera" navigazione web, seppur ancora incompleta.

Vediamo la classifica, dove regna incontrastato Windows XP. Vista ha totalizzato poco più della somma di MacOS e Mac Intel, tutto il resto è allo zero virgola. Proprio tra gli "zero virgola" emerge questo dato notevolissimo dell'iPhone che ha totalizzato uno 0,09% contro lo 0,06% di Windows CE (Windows Mobile).

  •   Windows XP – 78.37%
  •   Windows Vista – 9.19%
  •   MacIntel – 3.59%
  •   Mac OS – 3.22%
  •   Windows 2000 – 2.97%
  •   Windows 98 – 0.76%
  •   Windows NT – 0.63%
  •   Linux – 0.57%
  •   Windows ME – 0.43%
  •   iPhone – 0.09%
  •   Windows CE (a.k.a. Windows Mobile) – 0.06%
  •   Windows 95 – 0.02%
  •   Hiptop – 0.02%
  •   Series60 – 0,01%

Fonte: Market Share via Macity

 



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.