L'UE autorizza la frequenza 900MHz per le reti 3G e 4G

L'Unione europea ha autorizzato l'utilizzo delle onde radio con frequenze a 900MHz per le reti cellulari 3G, come l'UMTS, e 4G. Questa modifica è importante perchè consentirà una maggior portata del segnale ed una miglior velocità rispetto alle frequenze di 1800 MHz e 2100 MHz utilizzate oggi, e migliorerà la concorrenza tra gli operatori anche grazie alla riduzione dei costi conseguente la maggior portata che consentirà di coprire una stessa zona con un minor numero di ponti. La normativa dovrebbe entrare in vigore il prossimo mese di ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *