MacBook Air – Sostituire la batteria

Come saprete il nuovo MacBook Air ha una batteria interna, non sostituibile dall'utente. Apple ha previsto il programma MacBook Air Out-of-Warranty Battery Replacement Program, che garantisce la sostituzione autorizzata al costo di 129$ (batteria inclusa) in circa 5 giorni lavorativi. L'operazione però non richiede attrezzatura speciale o particolari conoscenze; tutto quello che serve è un cacciavite e un pò di attenzione. Vediamo come si procede, sulla base di quanto pubblicato da AppleInsider …

Il MacBook Air va capovolto, sul fondo noterete quattro viti da rimuovere. Rimosse le viti e il fondo del computer avrete accesso immediato al vano batteria, che è a sua volta fermata con delle viti, da svitare con lo stesso cacciavite che avete usato per il fondo. Liberata la batteria non vi resta che scollegare il connettore che la unisce alla scheda interna, non vi è infatti nessuna saldatura.

Secondo la fonte l'operazione può essere effettuata da qualunque servizio tecnico in soli tre minuti.

Data la sua semplicità si auspica che Apple voglia offrire il servizio su richiesta nei propri retail sotre, e che terze parti preparino un kit per consentirne la sostituzione all'utente stesso, l'unica cosa che devono fare è reperire una batteria equivalente a quelle usate da Apple. Siamo convinti che sarà questione di poco tempo.

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *