MacBook Pro mid 2009 – SATA interna da solo 1.5Gbit/s

Le ultime notizie che giungono dalla rete in merito ad i nuovi MacBook Pro stendono un velo grigio sulle caratteristiche tecniche, in particolare sarebbe emerso che nel modello da 13" e in quello base da 15", Apple avrebbe montato un'interfaccia SATA interna meno performante della precedente. Dai 3.0 Gbit si scenderebbe a 1.5Gbit, un rallentamento che si renderebbe palese soltanto con l'installazione delle soluzioni SSD più performanti, ma che con la rapida evoluzione che queste stanno avendo costituirà un limite in un futuro secondo noi molto vicino. Una scelta poco comprensibile e per nulla consivisibile, anche il MacBook in policarbonato bianco monta la Sata 3Gbps. Stiamo parlando invece dei MacBook Pro, e a questo punto potrebbe sorgere il dubbio che anzichè scrivere Pro sul piccolo da 13" Apple avrebbe dovuto cancellare tale suffisso dal 15" entry level.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *