OCZ commercializza le linee Vertex e Summit

ocz-ssd-vertex-summit.jpgOCZ ha annunciato l'imminente commercializzazione delle serie di SSD da 2.5" denominate Vertex e Summit, dotate di prestazioni da primato, con l'obiettivo di sopravanzare Intel sfruttando una tecnologia differente. Intel basa infatti i suoi X-25E e X-25M su un controller a 10 vie, mentre OCZ ha scelto per la serie Vertex una gestione a 4 vie con cache ultraveloce che consente di raggiungere i 250MB/s in lettura, la stessa velocità dei prodotti Intel, e i 180/200MB/s in scrittura, risultato nettamente superiore rispetto ai 70MB/s delle unità X-25E e leggermente superiore ai 170MB/s dele X-25M prodotte da Intel. Disponibili in vari tagli questi drive si posizionano sotto i 200$ per i modeli base da 30GB e 60GB, e intorno ai 400$ e 830$ per quelli più capienti da 120GB e 150GB. Prezzi ancora elevati rispetto alle soluzioni tradizionali, ma decisamente inferiori a quelli dei prodotti Intel. La serie Summit alza la velocità di scrittura a 210MB/s, pagando il prezzo in fase di lettura, dove i drive si fermano a 230MB/s. Tutti i drive OCZ usano chip MLC (mult-level cell) e l'azienda dichiara ormai superati i chip SLC a causa dei costi troppo elevati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *