Pentax K20D, K200D e nuovi obiettivi

pentax-k200d.jpgPentax ha ufficialmente presentato due nuove reflex digitali, si tratta della K200D e della K20D, entrambe dotate di caratteristiche avanzate come il corpo macchina resistente alle intemperie e alla polvere, un processore d'immagine potenziato ed il sistema di riduzione del tremore integrato nel corpo macchina. Contestualmente sono state presentate anche cinque nuove ottiche. Vediamone insieme tutte le caratteristiche …

pentax-k20d-front.jpg
PENTAX K20D

Migliorando la premiata K10D, questo nuovo modello ha il sensore con la più alta risoluzione della categoria e va incontro alle esigenze del fotografo  più preparato, che esige un controllo completo sulle funzioni della fotocamera.
Ecco le caratteristiche più significative:
– Un nuovo sensore CMOS con 14.6 megapixel effettivi e la più recente tecnologia di riduzione del rumore;
– Extended Dynamic Range per ottenere immagini più contrastate e dettagliate in situazioni molto luminose;
– Display da 2.7" con funzione LiveView che permette di controllare l'inquadratura, il fuoco e la luminosità;
– Un migliorato sistema di riduzione della polvere che indica la posizione della particella di polvere per facilitarne l'eliminazione;
– Corpo macchina resistente alle intemperie e alla polvere;
– Una base per la sincronizzazione con il personal computer;

pentax-k200d-2.jpg
PENTAX K200D

La K200D ha un corpo più compatto, si avvale di tutte le premiate tecnologie della K10D ed è pensata per fotografi che non sono esperti nell'uso delle fotocamere DSLR ma vogliono una macchina che gli consenta di crescere gradualmente nelle conoscenze fotografiche passando dagli automatismi al controllo manuale delle funzioni:
Vediamo le caratteristiche principali:
– Sensore da 10.2 megapixel;
– Extended Dynamic Range per ottenere immagini più contrastate e dettagliate in situazioni molto luminose;
– Display da 2.7" con Funzione LiveView per il controllo dell'inquadratura;
– Modalità Auto Picture e Scene per facilitare lo scatto;
– Modalità avanzate per imparere a gestire tutte le opzioni manuali;
– Corpo macchina resistente alle intemperie e alla polvere, unico in questa classe di fotocamere;
– Un migliorato sistema di riduzione della polvere che indica la
posizione della particella di polvere per facilitarne l'eliminazione;

Contestualmente alle due reflex, Pentax ha presentato cinque nuovi obiettivi sviluppati specificamente per le DSLR Pentax e caratterizzati da un sistema "Quick Shift" che permette rapidamente di passare dall'autofocus al fuoco manuale e dal rivestimento "Pentax SP" che protegge le lenti dal grasso e dalla polvere.
Vediamo quali sono questi obiettivi:
– Pentax DA* 200mm f/2.8 ED (IF) SDM, equivalente ad un 300mm nel formato 35mm;
– Pentax DA* 300mm f/4 ED (IF) SDM, equivalente ad un 450mm nel formato 35mm;
– Pentax DA 35mm f/2.8 Macro Limited, equivalente ad un 52,5mm nel formato 35mm;
– Pentax DA 55-300mm f/4-5.8 ED, equivalente ad un 82.5-450mm nel formato 35mm, con elementi ED che compensano le aberrazion cromatiche;
– Pentax DA 18-55mm f/3.5-5.6 AL II, equivalente ad un 27-82,5mm nel formato 35mm;

Tutti questi prodotti saranno presenti al PMA 2008 di Las Vegas in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio.


Veniamo ai costi:

– Pentax K20D (solo corpo) disponibile ad aprile 2008, prezzo di 1.299,95$;
– Pentax K200D (kit con obiettivo 18-55mm) disponibile a marzo, prezzo di 799,95$;
– Pentax DA* 200mm f/2.8 ED (IF) SDM disponibile a marzo 2008, prezzo di 1099.95$;
– Pentax DA* 300mm f/4 ED (IF) SDM disponibile a maggio 2008, prezzo 1299.95$;
– Pentax DA 55-300mm f/4-5.8 ED disponibile a maggio 2008, prezzo 399.95$;
– Pentax DA 35mm f/2.8 Macro Limited disponibile ad aprile 2008, prezzo 599.95$;
– Pentax DA 18-55mm f/3.5-5.6 AL II disponibile nel kit ha un valore di 199.95$

Fonte: Tmcnet

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *