Processori ARMv7 Cortex per i prossimi iPhone e iPod touch

Ultime indiscrezioni indicano Apple intenzionata ad adottare per la prossima generazione di iPhone e iPod touch i processori ARMv7 Cortex, dotati di un seti di istruzioni denominato NEON dedicato all'accelerazione di applicativi multimediali. La conferma verrebbe da un annuncio di lavoro pubblicato da Apple e rivolto a sviluppatori con una profonda conoscenza delle architettura ARM e più specificamente sull'unità NEON. Tra le caratteristiche del nuovo iPhone è stata ipotizzata la registrazione e l'elaborazione dei video registrati sul dispositivo stesso, che trasformerebbero il cellulare Apple in un piccolo centro di produzione video portatile. Non resta che attendere le mosse ufficiali di Cupertino per avere conferma che queste indiscrezioni riguardino il dispositivo ormai di prossima presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *