Rilasciato Graphic Converter 6.4.1

logo-graphic-converter.pngGraphic Converter è una delle applicazioni "must" per ogni mac user, ovvero una di quelle applicazioni che non può mancare per la sua versatilità, capace com'è di effettuare conversioni tra un elevatissimo numero di formati grafici. Graphic Converter giunge alla versione 6.4.1, integrando nuove funzioni e migliorando quelle già presenti. L'applicazione però fa molto di più che convertire file da un formato grafico ad un altro, è anche un ottimo software per l'editing e la manipolazione delle immagini. Tra le nuove funzionalità segnaliamo l'integrazione del supporto per i bio-formati, una migliorata modalità per il cambiamento dei metadati dal menu contestuale, l'importazione del formato NV12 e delle immagini contenute nei file .cwk. Sono state migliorate le prestazioni in fase di anteprima grazie allo sfruttamente del multithreading, migliorato anche il supporto per l'importazione dei file TIFF a 32bit, la possibilità di scegliere una locazione diversa per il database importato da iPhoto, ma questa versione apporta anche un gran numero di bug fix. Tutte le informazioni le trovate sul sito di Lemkesoft e sulla pagina di Italiaware, che si occupa della versioni in italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *