Rilasciato il firmware dell'iPhone in versione 2.2 (aggiornato)

iphone-firmware-logo-2-2.pngQuesta notte Apple ha rilasciato la nuova attesa versione 2.2 del firmware dell'iPhone. Le novità di rilievo sono quelle che già si conoscevano, ovvero l'introduzione di Google Street View, con l'indicaizone degli itinerari dei mezzi pubblici e quelli pedonali, e la possibilità di disattivare l'auto-correzione, che molti ritenevano troppo invadente e mal implementata. Da sottolineare una migliorata stabilità di Safari, che effettivamente ci stava dando qualche grattacapo di troppo, ed altre migliorie che andiamo ad elencare …

Ecco tutte le novità introdotte dalla versione 2.2, dal peso di 246,4MB.

Google Maps
– Introduzione di Google Street View*
– Indicazioni stradali a piedi e con i mezzi pubblici
– Visualizzazione indirizzo dei segnaposti
– Condivisione della posizione via eMail

Mail
– Risoluzione di problemi singoli con il download programmato di eMail
– Miglioramento nella formattazione html delle eMail


Altri miglioramenti

– Migliorata la stabilità e le prestazioni di Safari
– Possibilità di scaricare i podcast direttamente da iTunes tramite connessione Wi-Fi
– Diminuzione dei problemi di realizzazione delle chiamate in uscita e delle interruzioni delle chiamate in corso
– Miglioramento della qualità del suono dei messaggi della segreteria visiva
– Possibilità di premere il tasto Home da qualsiasi schermata
– Possibilità di disattivare la correzione automatica

L'aggiornamento è rivolto sia all'iPhone EDGE che all'iPhone 3G.
iTunes segnala già la disponibilità dell'aggiornamento, ma le pagine del sito italiano sono ancora ferme alla versione 2.1.

Vediamo invece quali sono le funzioni molto attese da parte degli utenti e che ancora non sono arrivate:
– Copia e Incolla
– Flash player
– Uso dell'iPhone come modem
– Inoltro degli SMS
– Conteggio dei caratteri durante la scrittura di un SMS
Ci fermiamo qui, anche se l'elenco sarebbe molto più lungo.

Le prime tre voci in particolare sono attese da sempre, e il loro ritardo inizia a scontentare una parte dell'utenza che ha bisogno di queste funzionalità per migliorare ulteriormente la propria esperienza d'uso con questo straordinario prodotto.
Straordinario ma da migliorare in alcune funzionalità di primo piano.
L'invito per Apple è di tenere maggiormente in considerazione le richieste che emergono dalla blogosfera e dai siti specializzati che hanno ormai sviscerato tutto ciò che "deve" essere implementato per permettere all'iPhone di tenere testa all'agguerrita concorrenza che sta ormai colmando parte del gap tecnologico creatosi con l'introduzione dell'iPhone EDGE prima e del 3G poi.

Apple Software Update

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *