Samsung – TV con tecnologia AMOLED da 31"

samsung_amoled_17pollici.jpgSamsung si conferma l'azienda leader nella produzione di schermi piatti, è la numero uno nel campo degli LCD ed una delle prime a sviluppare TV con tecnologia OLED. Questi schermi si caratterizzano per immagini altamente contrastate e brillanti e per uno spessore veramente ridotto. Samsung ha adesso raggiunto i 31" di diagonale per questo tipo di pannelli, ancora pochi giorni e avremo tutti i dettagli. Vediamo una prima infarinatura …

La tecnologia usata da Samsung si chiama AMOLED (Active Matrix Organic Led) ed è già presente nel televisore da 17" in formato 4:3 presentato al KES 2006 in Korea. Come forse saprete gli schermi OLED non necessitano più della lampada per la retroilluminazione del pannello, che costituisce la parte più pesante ed ingombrante delle TV LCD attualmente in commercio. Con questo prodotto Samsung ha ottenuto spessori da record: 1,8 mm per il pannello e 12 mm per lo schermo completo, con un contrasto di 1.000:1 e 170° di angolo di visione.

samsung-amoled-31pollici.jpgAl CES di Las Vegas del prossimo gennaio verrà presentato anche un nuovo modello da 31" in formato wide, il più grande televisore OLED oggi esistente. Lo potete vedere nell'immagine a lato.

Gli schermi OLED sono già ampiamente usati in dispositivi come player mp3, cellulari ed in alcuni ambiti industriali, ma nel settore televisivo stanno arrivando in ritardo rispetto alle previsioni iniziali, ed il mercato ha assistito allo sbarco di una nuova generazione di pannelli LCD con caratteristiche avanzate. Non tutti i produttori hanno ancora abbracciato questa tecnologia, evidentemente gli investimenti fatti nel campo dei pannelli LCD hanno bisogno di maggior tempo per essere adeguatamente sfruttati.

Se volete analizzare qualche dato sul segmento OLED potete consultare questo articolo pubblicato sul sito Samsung SDI, che riporta dati provenienti da Digitimes / DisplaySearch.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *