Sblocco iPhone – Guai legali per Uniquephones

Come previsto arrivano le prime reazioni agli annunciati sblocchi dell'iPhone. John McLaughlin, fondatore di Uniquephones (Irlanda) comunica tramite il blog dell'azienda di essere stato contattato da un avvocato dello studio legale O'Melveny & Myers, uno dei più importanti studi legali americani, per conto di AT&T. La telefonata aveva lo scopo di diffidare McLaughlin dal rilasciare il software relativo allo sblocco dell'iPhone.

Nel frattempo il sito iphoneunlocking.com era stato letteralmente preso
d'assalto e le prenotazioni sono svariate centinaia di migliaia. Il
rilascio del software , previsto inizialmente per il sabato appena trascorso, è attualmente sospeso. La Uniquephones è una piccola società che basa la propria attività sul commercio di applicazioni per lo sblocco di cellulari venduti in alcuni paesi europei, e l'aprirsi di una causa legale con AT&T potrebe avere conseguenze molto pesanti.

Quella di Uniquephones è una delle tre soluzioni che sono uscite in questi giorni e che permettono lo sblocco software dell'iPhone.
Le altre sono state messe a punto da George Hots, studente del New Jersey, e dal sito iphonesimfree.

Vi terremo informati degli sviluppi. Restate sintonizzati !

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.