Se iPhone e Mac si rimpallano la connessione web

Adesso che sull'iPhone è arrivato il tethering possiamo sperimentarne il funzionamento in varie situazioni. Proprio nel corso di una connessione in mobilità durante l'ultimo weekend ci siamo resi conto di una situazione che mette l'iPhone nell'impossibilità di connettersi ad internet. La soluzione è semplice ed è ovvia, in quanto sappiamo che l'iPhone da priorità alle reti wireless, ma potrebbe generare qualche grattacapo, vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando …

Come dicevamo prima, nel weekend ci siamo trovati nella situazione di doverci connettere ad internet in mobilità e di configurare il tethering sull'iPhone di una persona a noi vicina.

Tutto ha funzionato a meraviglia, salvo per una situazione ovvia, ma che è in ogni caso curiosa e può lasciare in difficoltà qualche utente. In sostanza il Mac e l'iPhone cercavano reciprocamente la connessione l'uno attraverso l'altro dispositivo, innescando un circolo vizioso che impediva di uscire all'esterno.

Questo è dovuto al fatto che l'iPhone da priorità alle reti wireless.
Per connettere entrambi i Mac tramite il tethering dell'iPhone, avevamo ad un certo punto attivato la rete wireless del Mac in tethering con l'iPhone, e la condivisione delle connessione della porta PAN Bluetooth con la porta Airport.

Di fatto i due Mac cercavano la connessione dell'iPhone tramite la PAN Bluetooth e l'iPhone instradava la richiesta tramite Wi-Fi al Mac che aveva creato la rete wireless. Vicolo cieco.

La soluzione semplice e banale è ovviamente la disattivazione della connessione Wi-Fi dell'iPhone.

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *